O actrita de top refuza "DICTATURA SANITARA"! N-a vrut sa poarte MASCA IN MASINA si a facut scandal MONSTRU

O actrita de top refuza "DICTATURA SANITARA"! N-a vrut sa poarte MASCA IN MASINA si a facut scandal MONSTRU

Italianca Daniela Martina a fost protagonista unui incident nefericit la bordul unui feribot.

Una dintre cele mai cunoscute si mai apreciate actrite din Italia s-a inscris in randul persoanelor care infrunta recomandarile medicale de protectie impotriva coronavirusului. 

In varsta de 46 de ani, Daniela s-a intors zilele trecute din insula Maddalena (din nordul Sardiniei), fiind implicata intr-un scandal urias cu personalul feribotului care urma sa-i transporte masina. Aflata in interiorul autovehiculului, Martina n-a vrut sa poarte masca de protectie, asa cum i s-a cerut, certandu-se apoi in mod vehement cu oamenii de ordine de pe ambarcatiune.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Ieri sera alle 1:30 di notte al ritorno dall'isola della Maddalena per Palau la compagnia di navigazione Delcomar ha cercato di impedirmi di salire a bordo della nave, perché mi sono ribellata alla richiesta di indossare la mascherina nella mia macchina per mostrare il biglietto regolarmente pagato. Ho preteso di visionare questo fantomatico regolamento, ma si sono rifiutati. Quindi in pratica secondo questi signori è obbligatorio indossare la mascherina anche nella propria macchina. Ma il DPCM governativo è molto chiaro in merito "L’obbligo della mascherina non c’è all’aperto, almeno che non sia possibile rispettare la distanza interpersonale e non ci si trovi in una situazione di affollamento" Io non ci sto a questa follia, mi rifiuto di sottostare a questa dittatura che non ha alcun fondamento. Loro hanno chiamato i carabinieri e mi hanno minacciata di denunciarmi per interruzione di pubblico servizio io chiaramente sporgerò denuncia per aver violato il mio diritto previsto dalla costituzione italiana alla libera circolazione. #coronavirus #covid19 #mascherine #noalladittaturasanitaria #statodiemergenza

A post shared by Daniela Martani (@danielamartani) on

Daniela Martina a filmat intreaga scena si a postat-o pe Instagram, argumentandu-si supararea prin faptul ca legea din Italia nu prevede obligativitatea purtarii mastii in interiorul masinii, fiind decisa inclusiv sa-si caute dreptatea in justitie. "Nu accept aceasta dictatura sanitara", a pecizat ea pe reteaua de socializare.





FULLSCREEN
Galerie Foto
  • /

VIDEO PROTVPLUS.RO

Coronavirus România. Clasamentul celor mai afectate județe din țară
BRAT